Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto da il 11 Nov, 2014 in Comuni, Enti locali | 0 commenti

“ComuneMenteGiovane”: finanziamento di progetti di innovazione sociale a livello comunale

“ComuneMenteGiovane”: finanziamento di progetti di innovazione sociale a livello comunale

L’Anci, nell’ambito dell’Accordo stipulato con la Presidenza del Consiglio dei Ministri–Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale il 25 settembre 2013 per disciplinare le modalità di programmazione, realizzazione, monitoraggio e valutazione delle iniziative da realizzare in favore dei Comuni, emana un Avviso Pubblico, denominato “ComuneMenteGiovane”, per la presentazione di proposte progettuali per il finanziamento di progetti di innovazione sociale a livello comunale.
Con il presente Avviso pubblico, l’Anci intende supportare i Comuni nell’identificazione e realizzazione di servizi, spazi e interventi che sappiano rispondere in forme innovative alle nuove esigenze dei cittadini. Nello specifico, si intende facilitare, anche attraverso un utilizzo mirato delle tecnologie digitali, meccanismi di inclusione e partecipazione dei giovani, con particolare riferimento a quelli appartenenti a categorie che, in termini sociali, economici o fisici, soffrono condizioni di minori opportunità formative, culturali e professionali.
L’obiettivo è quello di attivare iniziative territoriali di coinvolgimento dei giovani nel co-design di spazi e servizi, anche al fine di modellizzare interventi da replicare in futuro in altre realtà. Pertanto verranno finanziate iniziative mirate a:
– progettare servizi – relativi al welfare, alla cultura, alla mobilità, all’ambiente– attualmente non disponibili o erogati in forma inefficiente e specificamente rivolti ai giovani dai 16 ai 35 anni;
– mettere a disposizione spazi e beni comuni, con particolare attenzione alla loro possibile funzione di contaminazione creativa fra diverse professionalità e talenti, anche al fine di facilitare lo start up di micro-iniziative imprenditoriali;
– facilitare, in ottica di inclusione, l’accesso ai servizi da parte di categorie di popolazione giovanile svantaggiate e l’integrazione delle stesse nella vita cittadina.
Possono presentare le proposte progettuali partenariati aventi quali capofila Comuni con popolazione compresa tra 50.000 e 150.000 abitanti.
Le risorse complessive previste per il finanziamento dei progetti ammontano a 800.800 euro. Ogni Comune potrà richiedere un finanziamento massimo di 80.000 euro, e dovrà garantire un co-finanziamento di almeno il 20% del valore totale del progetto.

La scadenza per la presentazione delle proposte progetti è il 1° dicembre 2014.

Di seguito il testo dell’Avviso Pubblico e i relativi allegati.
Avviso di selezione ComuneMenteGiovane

Allegato A

Allegato B

Allegato C

Allegato D

Allegato E

Rispondi