Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto da il 25 Mar, 2014 in Enti locali | 0 commenti

Elezioni comunali, nuovi modelli per le schede di votazione del sindaco e del consiglio

Elezioni comunali, nuovi modelli per le schede di votazione del sindaco e del consiglio

Sono stati determinati con decreto del ministro dell’Interno 24 gennaio 2014 in attuazione di una norma della legge di stabilità

Sono stati determinati i nuovi modelli delle schede di votazione per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale. Il relativo decreto del ministro dell’Interno del 24 gennaio 2014 è pubblicato sulla Gazzetta ufficiale – Serie generale n.27 del 3 febbraio.

I modelli sono stati rideterminati in applicazione della legge di stabilità 2014 (legge n.147/2013, articolo 1, comma 400, lettera m)) che ha modificato il testo unico sull’ordinamento degli enti locali disponendo che sulle schede del primo turno dei comuni più grandi i contrassegni delle liste collegate devono essere riportati non più a fianco ma sotto ai nominativi dei candidati alla carica di sindaco ad essi collegati.

Le modifiche tengono anche conto della recente normativa elettorale (legge n.215/2012, articolo 2) che ha introdotto la doppia preferenza di genere nei comuni con popolazione pari o superiore a 5.000 abitanti.

Allegate al decreto si trovano le tabelle con i nuovi modelli.

Rispondi