Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto da il 12 Gen, 2016 in Regione | 0 commenti

Emergenza Cinghiali: interviene la Regione Campania

Emergenza Cinghiali: interviene la Regione Campania

Dopo anni di inerzia finalmente la Regione Campania, con deliberazione di Giunta n. 857/2015, ha approvato le linee di indirizzo per la realizzazione del programma straordinario per far fronte all’emergenza cinghiali in Campania.

Oltre agli ingenti danni che tale specie ha provocato alle colture, risultava improcrastinabile intervenire al fine che si verificassero anche danni alle persone.

Le linee di indirizzo appena approvate prevedono le seguenti iniziative:

  • pianificazione e coordinamento delle attività sanitarie connesse alla gestione della fauna selvatica presso le aree protette (nazionali, regionali, oasi, e riserve) e le zone di ripopolamento e cattura;
  • istituzione dell’archivio digitale e georeferenziato dei danni arrecati dalla fauna selvatica;
  • realizzazione di piani di censimento e monitoraggio delle specie selvatiche in relazione alle

priorità emergenti;

  • riduzione dello squilibrio ecologico e dei danni conseguenti all’incremento delle popolazioni animali sinantrope e selvatiche;

 

Dalla Regione Campania una risposta concreta a un problema mai affrontato seriamente.

Rispondi