Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto da il 17 Mar, 2015 in Enti locali | 0 commenti

Finanza locale – Fatturazione elettronica entro il 31 marzo

Finanza locale – Fatturazione elettronica entro il 31 marzo

A partire dal prossimo 31 marzo 2015 anche i Comuni passano alla fatturazione elettronica.

Il prossimo 31 marzo e’ quindi una data importante: tutte le pubbliche amministrazioni, Comuni compresi, potranno accettare solo fatture in formato elettronico che giungono alla stessa tramite il Sistema di Interscambio (SDI).  La fattura cartacea non potra’ essere ne’ accettata ne’ utilizzata ai fini del pagamento. Per i Comuni si tratta di una sfida importante; per alcuni di un passaggio impegnativo.
Non tutti hanno ancora predisposto gli strumenti necessari ad una applicazione efficiente della disposizione di legge, ne’ hanno affidato il servizio ad intermediari. In maggiore difficolta’ sono proprio i 2306 Comuni tra 3.001 e 10.000 abitanti.
Infatti, le Amministrazioni con maggiore popolazione sono meglio attrezzate ad affrontare questa innovazione tecnologica, mentre i Comuni di dimensione fino a 3.000 abitanti hanno un volume di fatture tale per cui la sola PEC (attiva presso tutti i Comuni) e’ sufficiente ad affrontare la fase di avvio.

Rispondi