Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto da il 14 Feb, 2013 in Donne, Elezioni, News, Partito, Politica | 0 commenti

One Billion Rising

One Billion Rising

 

Un miliardo. Una su tre. Tante sono le donne che, in tutto il mondo, sono vittime della violenza maschile.
E si chiama One Billion Rising la risposta che oggi le donne danno in tutto il mondo con un flash mob planetario: Eve Ensler ha invitato 1 miliardo di donne e uomini ad uscire per le strade, ballare e manifestare per chiedere la fine di questa violenza.

Anche il Pd aderisce in tante forme. E questo sito, insieme a Youdem, a chi lavora nel Pd e a tutte le ragazze e volontarie impegnate nella sede nazionale, ha voluto unirsi alla danza planetaria con questo video, girato prima che la campagna elettorale ci ridisperdesse in giro per l’Italia. Non è stato facile ma sapevamo che ci mettevamo in ballo per una giusta causa. Insieme.

Perché 1 miliardo di donne violate sono un’atrocità ma 1 miliardo di donne che danzano è una rivoluzione.

Non è stato facile ma sapevamo che ci mettevamo in ballo per una giusta causa. Insieme.

Nella prossima legislatura, come ha ricordato nella nostra copertina Roberta Agostini, portavoce nazionale della Conferenza delle donne Democratiche, il Pd si impegnerà per riprendere la legge per la ratifica della Convenzione di Istanbul, che si stava discutendo in Commissione Esteri al Senato prima dello scioglimento delle Camere.

La Convenzione prevede per la prima volta a livello internazionale misure di prevenzione, di tutela in sede giudiziaria, di sostegno alle donne vittime di violenza.

Perché 1 miliardo di donne violate sono un’atrocità ma 1 miliardo di donne che danzano è una rivoluzione.

Rispondi